Nove di coppe dei Tarocchi

Significato del Nove di coppe

nove di coppe dei tarocchi gratisAl centro della carta del Nove di Coppe degli Arcani Minori dei Tarocchi siede un uomo di mezza età, corpulento, con viso fiero e braccia incrociate. Nel suo volto si legge tanto appagamento. È vestito elegantemente, dietro di lui stanno nove coppe d'oro disposte in maniera ben ordinata, a formare un arco.

L'uomo sembra godere del successo raggiunto, sia materiale che spirituale, ed è visibilmente compiaciuto. Tuttavia, quelle braccia incrociate potrebbero presagire apatia, noia, indolenza.

In questo caso, come può aver, l’uomo, ottenuto la soddisfazione dei suoi desideri materiali senza aver compiuto alcuno sforzo? Come può, senza fatica, aver raggiunto la tanto desiderata condizione di opulenza e di benessere? La risposta a questi interrogativi è data dalla lettura della carta del Nove di Coppe degli Tarocchi nella sua posizione diritta e rovesciata rispettivamente.

Significato al diritto

Il Nove di Coppe dei Tarocchi segna il completamento di un percorso di crescita e di sviluppo. Tuttavia, questo benessere non è destinato a rimanere a lungo se non si adotta uno stile di vita ideale e razionale.

Il Nove di Coppe in una stesura di tarocchi gratis ci vuole trasmettere un messaggio ben preciso: 'pensare in grande' può rivelarsi naturale adesso, trattandosi di un momento in cui tutto ciò può risultare edificante. Ma questa condizione non è destinata a rimanere per sempre.

Il Nove si riferisce ad una situazione emotivamente appagante, ma Il Nove di Coppe, nello specifico, ci invita a non perder di vista le cose importanti, ci invita ad impegnarci sempre per dare il meglio di noi. Quella ricchezza potrebbe terminare e, allora siamo chiamati a vivere di quello che abbiamo raccolto. Abbiamo messo da parte qualcosa o abbiamo sciupato tutto? Non dimentichiamo infatti che la carta del Nove di Coppe dei Tarocchi rappresenta sempre la stabilità: è quella che dobbiamo preservare.

E’ assolutamente necessario trovare un equilibrio per garantire che tutto resti così com’è e solo la parsimonia ci può aiutare in questo.

Significato al rovescio

Il Nove di Coppe ci invita a tenerci pronti per delusioni imminenti che possono trovare causa in avidità ed eccessi. E’ molto probabile che l’aver perseguito vizi ci conduca ora esattamente dove non volevano arrivare.

La preoccupazione eccessiva di appagare i nostri desideri personali senza neppure tener conto dei bisogni degli altri, senza neppure mettere da parte quel po’ di ricchezza che ci è generosamente precipitata a dosso può decretare una delusione, una sconfitta nella nostra vita.

E’ questo quello che la carta del Nove di Coppe dei Tarocchi, nella sua posizione rovesciata, ci presagisce. La soddisfazione spudorata e indiscriminata dei nostri desideri, l’essere attaccati in maniera permanente alle nostre passioni, al denaro, alle ricchezze, ebbene, tutti questi atteggiamenti potrebbero creare frustrazione e paura o, addirittura, potrebbero farci perdere tutto, davvero tutto, il denaro, il lavoro e persino gli affetti.

Forse non abbiamo faticato tanto per ottenere questa ricchezza, come si vede dalle braccia incrociate dell’uomo raffigurato. E’ probabile che sia questa la ragione per la quale non siamo stati in grado di valorizzare al meglio il nostro denaro.

Avevamo la possibilità di moltiplicare il nostro benessere e invece lo abbiamo sciupato. Davvero un peccato. Per il consultante questa carta si fa invito a riflettere, un invito a comprendere quale possa essere il significato più pieno della vita, quale possa essere la vera essenza della nostra esistenza. Un invito ad apprezzare la ricchezza e metterla a disposizione degli altri, prima che l’avarizia annulli la bellezza della nostra vita.

separatore
Fill out my online form.
Use Wufoo templates to make your own HTML forms.